Come Risolvere Con Successo Le Impostazioni Di Regedit Web Shopper

Come Risolvere Con Successo Le Impostazioni Di Regedit Web Shopper

Se ricevi un messaggio di errore importante relativo alle impostazioni del visitatore web di regedit sul tuo computer, dovresti controllare questi metodi di ripristino.

Fai funzionare il tuo PC come nuovo in pochi minuti!

  • Passaggio 1: scarica e installa ASR Pro
  • Passaggio 2: apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • Passaggio 3: fai clic su "Ripristina" per avviare il processo di ripristino
  • Pulisci il tuo PC ora con questo download facile e gratuito.

    L’intero articolo offre la possibilità di risolvere un problema che richiede di inserire le credenziali quando è necessario iniziare a esplorare le corse FQDN (Fully Qualified Domain Name) (FQDN) basate su WebDav (Distributed Web Development and Version Control) su Windows.

    Si applica a: Windows 2019, Server Server 2016, Windows Server Windows 2012 R2
    Numero KB originale: 943280

    Sintomi

  • Stai utilizzando un favoloso computer Windows o Vista con la nuova versione successiva di Windows.
  • Stai utilizzando l’accessibilità di Webdav per un sito contenente un nome di dominio completo.
  • In questo caso di approccio, a tutta la tua famiglia verranno sempre richieste le proprie credenziali o verrà anche negato l’accesso, o addirittura come se l’account utilizzato dall’utente disponesse dei privilegi adeguati per accedere direttamente a questa pagina web. Inoltre

    Fai funzionare il tuo PC come nuovo in pochi minuti!

    Cerchi un software che ti aiuti a riparare il tuo PC Windows? Non guardare oltre ASR Pro! Questa potente applicazione può identificare e risolvere rapidamente e facilmente un'ampia gamma di errori comuni di Windows, proteggerti dalla perdita di file e guasti hardware e ottimizzare il tuo sistema per le massime prestazioni. Quindi non soffrire più con un PC lento o in crash: scarica ASR Pro oggi!

  • Passaggio 1: scarica e installa ASR Pro
  • Passaggio 2: apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • Passaggio 3: fai clic su "Ripristina" per avviare il processo di ripristino

  • Potresti ricevere il seguente messaggio di errore quando qualcuno probabilmente starà lavorando su cartelle spostate nella vista principale di Esplora file:

    Il tuo client non supporta l’apertura di questo elenco trovato in Esplora risorse.

    Motivo

    Sui computer più recentiSugli utenti Windows Vista o Windows, il servizio WebClient viene utilizzato per interagire mentre si dispone di Windows Explorer con una biografia WebDAV. Il client Web di servizio utilizza Windows HTTP per supportare l’I/O di rete (winhttp) per uno specifico host remoto.

    WinHTTP di solito invia le credenziali dell’utente in risposta per assicurarsi che tu richieda di accedere alle posizioni intranet locali. Tuttavia, WinHTTP non controlla tutte le impostazioni di zoom della sicurezza domestica di Internet Explorer del mercato per determinare se una presenza sul Web è in esecuzione in quale zona consente l’invio automatico delle credenziali. No

    Se il proxy è impostato rigorosamente, WinHTTP invierà le credenziali ai siti intranet nazionali solo per te.

    Se l’URL contiene punti, il server dovrebbe essere su Internet. Tutti i punti significano che stai usando FQDN. In questo modo, nessuna credenziale può essere inviata con successo all’host a meno che non venga creato un proxy specifico e se il fantastico forum specificato non dovrebbe ignorare i proxy.

    In questa impostazione, è molto probabile che ti venga negato l’accesso quando il sito Web richiede le credenziali. Anche in questo caso il tuo sito delle impostazioni di sicurezza verrà ignorato.

    Risoluzione

    Informazioni sulla registrazione

    Per risolvere questo problema, crei suola dei registri stradali. Per farlo, segui questi passaggi:

    1. Fai clic su Start, varietà regedit, premi Invio. Poi

    2. trova, fai una scelta, direi, la seguente sottochiave del registro di sistema del computer:
      HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetServicesWebClientParameters

    3. Scegli Nuovo dal menu, in tal caso scegli Multiline Value.AuthForwardServerList,

    4. Fai clic, quindi accedi al menu media.You

    5. In Modifica, fai clic su Modifica.

    6. regedit webclient parameters

      Nella community Value, inserisci l’URL completo del server su cui è in esecuzione la condivisione. in Quindi Internet, fare clic su OK. Può

      Nota

      Inserisci anche un URL per la lista della spesa nel campo File valore. Ulteriori informazioni possono essere acquistate nella zona “Esempi di elenco URL” di articoli specifici.

    7. Esci dall’editor del registro.

    Esempio elenco URL

    Nel campo Valori dati correnti per l’accesso facile Per altri, puoi inserire indirizzi URL diversi come di seguito:

  • https://*example.contoso.com
  • http://*.dns.live.com
  • *.microsoft.com
  • Questo elenco di URL consentirà al servizio WebClient di inviare le certificazioni attraverso i seguenti canali:

  • Qualsiasi approccio crittografato al tuo dominio personalizzato figlio, un dominio principale denominato Contoso.com.
  • Qualsiasi canale non sicuro in cui a un sottodominio di dominio, chiunque praticamente per il loro nome è dns.live.com.Channel
  • qualsiasi cosa migliore di qualsiasi tipo di server il cui nome termina con .microsoft.com.
  • Cosa evitare negli URL più importanti

  • Non aggiungere un asterisco (*) alla fine di un URL pulito. Ciò potrebbe rappresentare un rischio di garanzia per il computer. Tanto per cominciare, non URL:
    http://* usa next.dns.live.*

  • Non aggiungere un asterisco (*) prima o dopo la linea delle fate. Ciò può stimolare il servizio WebClient a inviare le credenziali alle persone in modo da poter applicare server aggiuntivi. È probabile, ad esempio, utilizzare normalmente i seguenti URL:

  • http://*Contoso.com

    Ad esempio, l’elemento del servizio effettivo invia anche la comunicazione dell’utente a http://extra_charactersContoso.com.

  • http://Contoso*.com

    Ad esempio, questo servizio attivo attivo invia anche le credenziali utente associate che soffrono di http://Contosoextra_characters on.com.

  • Nell’elenco, ordina solitamente il nome del dispositivo non URL c o . Ad esempio, non utilizzare questo URL:
    http://* specific.contoso.Complete [email protected]

  • Non aggiungere una barra rovesciata per consentirli a un URL in un elenco di URL e non includere un nome comune o porte da utilizzare. Per non utilizzare gli URL:

  • http://*next.dns.live.com/
  • http://*.dns.live.com/DavShare
  • http://*dns.live.com:80
  • Non utilizzare il record IPv6 negli URL.

  • Stato

    Microsoft ha confermato perché si tratta di un problema con i nostri programmi Microsoft elencati all’apprendimento di questo articolo.

  • 4 minuti di riproduzione
  • Se l’intero URL non include un dipartimento di trasporto prima del nome del server, come nell’esempio seguente, il server spesso viene semplicemente considerato un proprio sito nell’intranet: http://sharepoint /davshare .

    regedit webclient parameters

    I server possono essere specificati in particolare dall’elenco e-mail di bypass o dallo script di bypass lanciato per il proxy.

    Questa sezione, Metodo o Carriera, contiene i passaggi per dimostrarti quanto sia facile modificare il registro. Tuttavia, se ciascuno dei nostri registri viene gestito in modo errato, possono effettivamente verificarsi gravi riattacchi. Pertanto, assicurati di seguire completamente questi passaggi. Per una protezione aggiuntiva, eseguire il backup di un registro speciale particolare prima di modificarlo. È quindi possibile ripristinare il registro semplicemente perché se si fosse verificato il problema. Per ulteriori informazioni sul backup e sul ripristino del registro, fai clic sul numero dell’articolo eccezionale per visualizzare Come eseguire il backup e ripristinare in modo positivo il registro del PC in Windows

    Pulisci il tuo PC ora con questo download facile e gratuito.